Mazzamurello MONTEPULCIANO D’ABRUZZO Torre dei Beati BIOLOGICO

28,30

ANNATA CORRENTE

UVE: Montepulciano
VIGNETO DI PROVENIENZA: Loreto Aprutino, Contrada Poggioragone, esposizioni varie, altezza 280-300 mslm, superficie 2 ha divisi in diversi appezzamenti, pergola abruzzese a 1600 piante per ettaro, piantate e 2,5×2,5 metri
ALLEVAMENTO: pergola abruzzese
ANNO DI IMPIANTO: 1972 R
GEOLOGIA DEL TERRENO: argilloso calcareo
RESA PER ETTARO: 70 q.li/ha
VENDEMMIA: ottobre, raccolte scalari e selezione sul tavolo d
VINIFICAZIONE: in acciaio con premacerazione a freddo e macerazione complessiva di 30 giorni
MATURAZIONE E AFFINAMENTO: in barrique per 20 mesi
ESAME ORGANOLETTICO: vino di notevole struttura, persistenza ed equilibrio. La tecnica di lavorazione sulle fecce fini, che dona al vino caratteristiche di naturale stabilità, arricchisce il ricco ventaglio di frutto con profumi floreali e speziati di grande eleganza, introducendo una fresca profondità gustativa, capace di motivare un quadro di lunga progressione e di intrigante bevibilità
NOTE E CURIOSITA’: vino ottenuto con uve da agricoltura biologica certificato da ICEA le peculiarità aromatiche di questo vino ci hanno ricordato il nome di questo scherzoso folletto della tradizione abruzzese, che immaginiamo nascosto tra le nostre barrique a giocare con il vino in esse contenuto

Gradazione alcolica (Vol.%): 14.5

Peso1.400 kg
Dimensioni0.000 × 0.000 × 0.000 cm