PAS DOSE’ metodo classico D’Araprì

Home/Shop/Piaceri Tipici - il meglio del tipico italiano/Puglia/PAS DOSE’ metodo classico D’Araprì

PAS DOSE’ metodo classico D’Araprì

La solidità aziendale si è sempre tradotta in una capacità di ricerca ossia in spumanti pregni di informazion come questo Pas Dosé che è il prodotto più secco della gamma deg...

La solidità aziendale si è sempre tradotta in una capacità di ricerca ossia in spumanti pregni di informazion come questo Pas Dosé che è il prodotto più secco della gamma degli spumanti commercializzati. e rivela tutte le potenzialità dell’areale Dauno. Non vede l’aggiunta della liquer d’expedition, per cui il vino base si esprime in tutta …

Leggi di più

20,20

Quantità:
La solidità aziendale si è sempre tradotta in una capacità di ricerca ossia in spumanti pregni di informazion come questo Pas Dosé che è il prodotto più secco della gamma degli spumanti commercializzati. e rivela tutte le potenzialità dell’areale Dauno. Non vede l’aggiunta della liquer d...

La solidità aziendale si è sempre tradotta in una capacità di ricerca ossia in spumanti pregni di informazion come questo Pas Dosé che è il prodotto più secco della gamma degli spumanti commercializzati. e rivela tutte le potenzialità dell’areale Dauno. Non vede l’aggiunta della liquer d’expedition, per cui il vino base si esprime in tutta la sua personalità. Il Pas Dosé si rivolge a persone che fanno uso di spumante a tutto pasto e agli appassionati di spumante classico

Vitigni: Bombino bianco e Pinot nero.
Zona di produzione: San Severo.
Vigna: Contrada San Biase , Contrada Cotinone e Contrada San Matteo – ettari 1/2 + 2+ 12
Tipologia del terreno: argilloso-calcareo, in leggero pendio.
Esposizione e altimetria: Sud Sud-Ovest, 80-100 mt. slm.
Sistema di allevamento e densità di impianto: Spalliera – 3500 piante per ettaro , Pergola pugliese – 2000 piante per ettaro.
Resa per ettaro: 100-120 q.li per ettaro, circa 3-4 kg per ceppo.
Epoca di vendemmia: fine agosto pinot nero e seconda decade di settembre bombino bianco, con raccolta e selezione manuale delle uve.

Affinamento e permanenza sui lieviti: ogni bottiglia riposa minimo 30 mesi al riparo della luce e delle correnti d’aria e degli urti, ad una temperatura di 13° C, nei sotterranei della nostra antica Cantina.
Sboccatura (degorgement): a la glace manualmente, senza aggiunta dello sciroppo di dosaggio, circa due mesi prima della commercializzazione.

Colore: paglierino carico con riflessi dorati e perlage di bella finezza.
Profumo: elegante, ricco con note tostate di pane e sentori di pasticceria.
Gusto: secco, armonico con bocca molto elegante, fresca e con voluminosa e sottile cremosità. Dopo 30 mesi di affinamento rilascia sensazioni pulsanti, mordenti ma anche dolci.

Abbinamenti gastronomici
Eccellente e raffinato a ” tutto pasto”.
Rivela la sua classe soprattutto con antipasti, pesce e crostacei di ogni tipo, carni bianche (coniglio, vitello, tacchino), formaggi morbidi.

Leggi di più

Informazioni aggiuntive

Peso 1.400 kg
Dimensioni 0.000 × 0.000 × 0.000 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PAS DOSE’ metodo classico D’Araprì”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

English EN German DE Italian IT
Iscriviti alla lista d'attesa Ti informeremo quando il prodotto arriverà in magazzino. Per favore lascia il tuo indirizzo email valido qui sotto.
Added to cart