Riserva Nobile BOMBINO BIANCO BRUT MetodoClassico D’Araprì

Home/Shop/Piaceri Tipici - il meglio del tipico italiano/Puglia/Riserva Nobile BOMBINO BIANCO BRUT MetodoClassico D’Araprì

Riserva Nobile BOMBINO BIANCO BRUT MetodoClassico D’Araprì

E’ il prodotto più tipico, ottenuto esclusivamente da uve Bombino Bianco, vitigno autoctono che la Casa d’Araprì ha sperimentato con successo come vino base atto ad essere sp...

E’ il prodotto più tipico, ottenuto esclusivamente da uve Bombino Bianco, vitigno autoctono che la Casa d’Araprì ha sperimentato con successo come vino base atto ad essere spumantizzato con il metodo classico. La tecnica della prima fermentazione in legno dona alla RN un colore oro scintillante, un profumo ricco di frutta matura e sentore di …

Leggi di più

26,00

Quantità:
E’ il prodotto più tipico, ottenuto esclusivamente da uve Bombino Bianco, vitigno autoctono che la Casa d’Araprì ha sperimentato con successo come vino base atto ad essere spumantizzato con il metodo classico. La tecnica della prima fermentazione in legno dona alla RN un colore oro scintillan...

E’ il prodotto più tipico, ottenuto esclusivamente da uve Bombino Bianco, vitigno autoctono che la Casa d’Araprì ha sperimentato con successo come vino base atto ad essere spumantizzato con il metodo classico.
La tecnica della prima fermentazione in legno dona alla RN un colore oro scintillante, un profumo ricco di frutta matura e sentore di vaniglia. Le sensazioni gustative sono sapide, piene e complesse

Denominazione: IGP Daunia Bombino Bianco

Vitigni: Bombino bianco .
Zona di produzione: San Severo.
Vigna: Contrada San Biase e Contrada San Matteo – ettari 1/2 + 12
Tipologia del terreno: argilloso-calcareo, in leggero pendio.
Esposizione e altimetria: Sud Sud-Ovest, 80-100 mt. slm.
Sistema di allevamento e densità di impianto: Spalliera – 3500 piante per ettaro , Pergola pugliese – 2000 piante per ettaro
Resa per ettaro: 100-120 q.li per ettaro, circa 3-4 kg per ceppo.
Epoca di vendemmia: fine settembre, con raccolta e selezione manuale delle uve. Prima fermentazione in tonneaux da 300 lt. con permanenza sur lie fino a gennaio. La vinificazione in fûts de chêne con bâtonage durante l’élevage attenua l’acidità tipica del bombino bianco per arricchirlo e dargli una maggiore rotondità.

Affinamento e permanenza sui lieviti: ogni bottiglia riposa minimo 36 mesi al riparo della luce e delle correnti d’aria e degli urti, ad una temperatura di 13° C, nei sotterranei della nostra antica Cantina.
Sboccatura (degorgement): a la glace manualmente, con aggiunta dello sciroppo di dosaggio, circa due mesi prima della commercializzazione.

Colore: dorato chiaro e cristallino, con perlage sottile e di bella verve.
Profumo: Intenso di avvolgente eleganza, con toni di pasticceria al burro che si fondono con un frutto deciso di anans e banana e un sentore di vaniglia.
Gusto: pieno e complesso, di palato pieno e dinamico, ma nel contempo di corpo e volume, con un piacere gustativo indimenticabile. Perfetta interpretazione dello stile d’Araprì che esalta le caratteristiche dell’annata.

Millesimo in commercio: 2016

Abbinamenti gastronomici
Da preferirsi su pesce alla brace e formaggi importanti, mette in risalto le sue particolari caratteristiche su ghiotte specialità mediterranee e con pietanze saporite tipiche delle Daunia.

Leggi di più

Informazioni aggiuntive

Peso 1.400 kg
Dimensioni 0.000 × 0.000 × 0.000 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Riserva Nobile BOMBINO BIANCO BRUT MetodoClassico D’Araprì”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

English EN German DE Italian IT
Iscriviti alla lista d'attesa Ti informeremo quando il prodotto arriverà in magazzino. Per favore lascia il tuo indirizzo email valido qui sotto.
Added to cart